REVIEW: PHOTO OP UNDER-EYE BRIGHTENER – SMASHBOX

DSC_0074

prezzo: $20,00 (per 7,1ml)

INCI: aqua, phenyl trimethicone, cyclopentasiloxane, butylene glycol, isostearic acid, emulsifying wax NF, steareth-21, PEG/PPG-18/18 dimethicone, steareth-2, magnesium aluminum silicate, xanthan gum, sodium PCA, squalene, tocopheryl acetate, phenoxyethaol, methylparaben, ethylparaben, butylparaben, propylparaben, isobutylparaben, lecithin, polysorbate 20, sorbitan laurate, propylene glycol stearate, propylene glycol laurate, sodium hydroxide, sodium hyaluronate, glycerin, steareth-20, N-hydrosuccinimide, chrysin, palmitoyl oligopeptide, palmitoyl tetrapeptide-3, cholesterol, caprylic/capric triglyceride, diacetyl boldine, hydrolized marine collagen, silanetriol, glutamylamidoethyl imidazole, fructose oligosaccharides, porphyridium cruentum extract, biotite, vitis vinifera seed extract. may contain: mica, titanium dioxide, iron oxides, carmine.

Dal momento che le occhiaie sono uno dei miei più grandi crucci – sono talmente marcate, tutti i giorni e tutto il giorno, che non riesco mai a coprirle veramente – sono sempre incuriosita dai prodotti che promettono di migliorare l’aspetto del contorno occhi e coadiuvare l’azione del correttore.

Questo illuminante dal tono leggermente pescato, da stendere sotto l’occhio prima del correttore abituale, dovrebbe riflettere la luce e illuminare la zona garantendo luminosità e coprenza perfette. ha una texture molto liquida e si stende molto facilmente, e sebbene si noti da subito l’effetto illuminante, da solo non copre quasi per nulla. una volta aggiunto il correttore, questo si fissa senza sbavare o scivolare di qua e di là (come temevo).

L’effetto “luminosità” c’è, ma purtroppo non è molto evidente: se le occhiaie sono scure e profonde, il cambiamento non potrà essere radicale, ma per chi è più fortunato di me potrebbe essere un prodotto molto utile. io personalmente non posso dire di aver risolto definitivamente il mio problema grazie a questo prodotto, ma lo uso con piacere di tanto in tanto, anche perché mi sembra che costituisca un’ottima base per il correttore, che tende ad andare meno nelle “pieghette” (mi pare che faccia da primer, per capirci).

Insomma, non è senza dubbio un prodotto miracoloso né uno step fondamentale, ma per me non è nemmeno da buttare!

 

 

Annunci

Un pensiero su “REVIEW: PHOTO OP UNDER-EYE BRIGHTENER – SMASHBOX

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...