REVIEW: DETERGENTE “MAISENZA” – LUSH

DSC_0114

prezzo: €9,50 (per 100g)

INCI: amido di mais (zea mays), glicerina vegetale (glycerin), talco (talc), acqua (aqua), olio essenziale di mais (zea mays), farina di mais (zea mays), cannella in polvere (cinnamomum zeylanicum), profumo (parfum), estratto di gardenia (gardenia jasminoides), popcorn (zea mays).

Avevo già accennato qui sul blog al mio amore per questo detergente, ma ormai io e il Maisenza viviamo in una simbiosi tale che mi sembrava opportuno dedicargli un post a sé.

Ho attraversato una lunga fase in cui schifavo qualsiasi cosa della Lush, ma ora i miei sentimenti a riguardo si sono parecchio mitigati ed è stato così che ormai qualche mese fa ho ceduto all’opera di persuasione di una mia amica che non faceva altro che cantare le lodi di questo prodotto. L’ho comprato ed è stato amore a prima vista, per numerosi motivi. innanzitutto per l’odore: dico solo che sa di pasta frolla cruda, che nella mia mente è come dire che sa di paradiso. ha una consistenza un po’ “strana”, che mi aveva resa diffidente prima di comprarlo ma che in realtà non rende per nulla scomodo l’utilizzo, come temevo: è una pasta morbida che va sfregata sulle mani e poi sul viso. a contatto con l’acqua si sfalda del tutto, e massaggiata sulla faccia deterge e allo stesso tempo fa un leggerissimo scrub. la pelle, una volta asciugata, ha un profumo delizioso – che però se ne va nel giro di pochi minuti (non temete, non saprete di crostata) – , ma soprattutto è morbidissima e luminosa. potrei stare ad accarezzarla per ore talmente è liscia, giuro. io la uso tutte le mattine per togliere la polvere e il sebo in eccesso che si depositano sul viso durante la notte. non l’ho mai usata di sera, quindi non saprei dire se strucca anche, ma non credo.

Non è un detergente super economico (considerate che se ne va abbastanza velocemente, a me 100g durano giusto un mesetto), e questa è una pecca. io continuo a comprarlo perché mi piace troppo e perché su di me dà risultati addirittura migliori del Clarisonic, che per ora uso solo la sera, e rispetto a quello è comunque economicissimo.

That’s all folks! anche voi l’avete provato? come vi trovate? Fatemi sapere!

Annunci

Un pensiero su “REVIEW: DETERGENTE “MAISENZA” – LUSH

  1. Pingback: EMPTIES! – APRILE 2014 | the cosmeticholic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...