REVIEW: DENTIFRICIO SBIANCANTE “ADVANCED WHITENING” – PEARL DROPS

DSC_0126

prezzo: €2,99 (per 50ml)

INCI: hydrogenated stearch hydrolysate, aqua, hydrated silica, glycerin, alumina, sodium dodecylbenzenesulfonate, PEG-12, aroma, perlite, sodium monofluorophosphate, pentapotassium triphosphate, alcohol, pentasodium triphosphate, cellulose gum, sodium saccharin, sodium lauryl sulfate, pearl powder, limonene, CI 74160, CI 77891.

Io non sono affatto una fanatica dell’igiene dentale, ma quando ho notato questo prodotto sbiancate sugli scaffali di acqua e sapone l’ho agguantato senza pensarci troppo. dato che il mio solito dentifricio stava per finire e visto il prezzo più che accettabile mi sono detta che valeva la pena di fare un tentativo.

Il trattamento prescrive di lavarsi i denti con questo prodotto 3 volte al giorno per una settimana, e poi una o due volte nelle due settimane successive, alternadolo con altri dentifrici. ora devo essere sincera: non sono stata proprio proprio obbediente, e quando nei primi giorni di utilizzo mi è capitato di pranzare fuori mi sono limitata a masticare una gomma. ho saltato così 2 o 3 lavaggi ma non di più, giuro. (mi sembra di essere tornata indietro di 10 anni, quando tra le lacrime confessavo al dentista tutte le mie malefatte).

Ora, io non mi aspettavo che questo dentifricio mi regalasse un sorriso da ragazza dei telefilm californiani, però in un miglioramento, anche se minimo, anche se temporaneo, ci speravo. Quello che invece ho potuto osservare è… NIENTE. questo dentifricio non ha fatto assolutamente NIENTE, ZERO AL QUOTO, NADA DE NADA. è inutile che mi dilunghi nel raccontarvi come i miei denti siano esattamente identici a prima, penso che il concetto sia chiaro.

La confezione non è ancora finita, e dato che lava i denti come un regolare dentifricio, non mi costerà nulla terminarlo. considerato che alla fine ci avevo investito 3 euro, non mi sento neanche così truffata, però devo dire che non notare il benché minimo cambiamento è stato frustrante. non ho null’altro da dire su questo fail, quindi la finisco qui. Bye bye!